chi siamo

 

Dall’anno 2003 si crea a Lucca un gruppo di persone che iniziano a fare attività di Teatro Sociale, principalmente vengono svolte attività di teatro di strada e teatro invisibile, come protesta contro la guerra in Iraq. Il gruppo prende il nome di “Peace Theatre Kommando”.

 

Negli anni 2004, 2005 e 2006 vengono realizzati, su contributo del Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana), due corsi di formazione sul Teatro Sociale, che vedono numerosi partecipanti (alcuni di loro avevano partecipato al “Peace Theatre Kommando”) e che portano, alla conclusione del secondo anno, alla formazione della Compagnia di Teatro Sociale dal nome “Empatheatre, la Compagnia dei Salvastorie”. La Compagnia si specializza nelle discipline del “Playback Theatre” e del “Teatro di Strada”, e inizia le proprie attività principalmente sul territorio della Provincia di Lucca, continuando  la formazione dei membri sul Teatro Sociale, principalmente coi formatori della “Scuola Italiana di Playback Theatre”. La Compagnia è costituita da attori e registi professionisti, psicologi, operatori sociali, semplici cittadini.

 

La Compagnia da luogo all’Associazione di Promozione Sociale “Empatheatre”, che si costituisce ufficialmente il 12/4/2008; 

 

La compagnia più in generale ha lo scopo di creare cultura, integrazione delle diversità, attenzione alle categorie sociali deboli, sostegno della diffusione di una cittadinanza attiva basata sui principi di legalità e compartecipazione.

I membri di Empatheatre, alcuni diplomati alla Scuola Italiana di Playback Theatre, svolgono laboratori formativi di playback theatre e di Teatro Sociale, ed interventi in diversi contesti (scuole, associazioni, ecc.) su tematiche specifiche utilizzando i metodi del Teatro Sociale.

 

 

Nell’agosto 2008, in collaborazione con l’associazione “Kaboom” e l’Associazione nazionale “Humus” e su finanziamento del Cesvot (bando “Percorsi di Innovazione”), “Empatheatre, la Compagnia dei Salvastorie” organizza MITOS, il primo Meeting Italiano di Teatro Sociale. MIOTS si svolge a Lucca, con cadenza annuale, ultima edizione agosto 2020.

 

 

 

Una presenza significativa di Empatheatre è nei laboratori negli Istituti Scolastici dalla materna  alla scuola superiore sia con percorsi di teatro che di teatro sociale che specifici sui temi della intercultura, integrazione, disagio, educazione di genere. I laboratori vengono realizzati ogni anno durante il periodo scolastico.

 

Da diversi anni opera con laboratori teatrali presso il Carcere di Lucca, di San Gimignano e recentemente di Massa.

Organizza “Fuori e dentro le mura” a Lucca dal 2013 e a San Gimignano dal 2016 all’interno della iniziativa  NottiLucente, dal 2018 a Massa.

In questi anni ha organizzato nelle strutture carcerarie laboratori differenti a completamento come il corso di doppiaggio teatrale e speakeraggio in collaborazione con l?Istituto Roncalli e Experia.

www.empatheatre.it – info@empatheatre.it

Un ringraziamento alla FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA per aver finanziato il progetto.